a cura di Aldo Giannetti
 
(Verbale del 29 Luglio 1781)

"Adi 29 Luglio 1781

Adunato il consiglio in nostra Contrada di Val Montone in Chiesa di S. Leonardo in Commenda, e doppo recitate il solito vespero e solite preci, fu ordinato dall’On.do Priore Sig. D. Pietro Belli, alla presenza del nostro Vicario Sig. Santi Lusini d’accomodarsi tutti l’Intervenuti nostri abitatori e Geniali, e fatto raccorre il numero, e formato così il partito, fu dal nostro Cancelliere avere ritrovato n° de Votanti di 73 - tutti abili a potere deliberare.

Fù dunque ordinato dall’ nostro On.do Priore ordinato al Cancelliere della Sedia di leggere un Biglietto pervenutoli dalla Contrada della Giraffa continente, che desideravano di essere aggregati con la nostra Contrada, contestandole mille obligazzioni, con tutti i pregi e oblighi che si praticano con tutte l’altre contrade, e che altro ancora desiderassimo; questo foglio in data dell’ 8 Luglio 1781 soscritto dal Cancelliere della Contrada della Giraffa, con firma del Loro Priore Sig. Pietro Mazzoni. Fù fatto consigliare sù ciò all’abitatore Sig. Sebastiano Boscarini, cui alsatosi in piedi, e fuori del suo luogo, consigliando disse di essere di sentimento attesa La Lettera supplichevole fatta dalla predetta contrada della Giraffa, per tutte le ragioni parevali di abbracciare volentieri la predetta aggregazzione domandata, con tenere fissi i soliti patti sperando trovare un corpo discreto, giusto, ed onorato, molto più essendo noi aggregati con la Contrada del Niccio (Nicchio) per giuste, ansi giustissime ragioni; onde quando ciò sarebbe di sentimento di mandare a partito la detta sua consigliata, con che per altro la detta aggregazione resti approvata, per i 7/8 di voti favorevoli ed allora se ne dia parte alla detta contrada della Giraffa dal nostro Cancelliere, e dimostrare ad Essa quei gradimenti che si convengono.

Fu dimandato il parere ancora su ciò all’am.(amato) abitatore e consigliere Bennardino Matteucci, e Arcangiolo Pacciani, che furono ambedue nel sentimento del detto sig. Boscarini e la confermarono in tutte le sue parti. Dunque fù primieramente mandata a partito la predetta consigliata da approvarsi nelle forme, e la medesima fu confermata da tutto il Capitolo per averne riportato Voti: 65 – n. 8 =, e di poi si mandò a partito se si debba accettare detta aggregazzione, ò no nel modo sopra accennato. Mandata a partito, restò abbracciata per Voti: 69 - n. 4 con piena soddisfazione, e ne fu intuonato il Te Deum ringraziando S.D.M. (Sua Devotissima Maria) per tale aggregazione.

In simile occasione fù esposto dall’ On.do Priore Sig. Belli come essendo passata fin qui la maggior Armonia, e Corrispondenza con La Contrada dell’Onda, onde avendo consultato sù ciò diversi abitanti della nostra Contrada, ed anco quelli dell’Onda, quali gradivano questa aggregazzione sicuri che saranno ricevuti con farne prima la nostra Contrada una lettera di partecipazione di questo Desiderio alla Contrada tutta dell’Onda, che gradirà tal aggregazzione; onde su ciò fu fatto consigliare all’abitatore Gaetano Gigli, Cui alsatosi consigliando disse che approverebbe tale aggregazzione, e pensiero, con fare il nostro Cancelliere una lettera nelle forme alla Contrada dell’Onda, e partecipare ad essa il contenuto di tutto l’Universale piacere per tale aggregazzione. Mandata a partito la detta consigliata ne riportò Voti: 73 - n. - , mandato poi a partito se sono contenti di questa nuova aggregazione con la Contrada dell’Onda, e la nostra ne riportò Voti: 73 tutti favorevoli, onde il Cancelliere penserà a stendere la lettera in nome di tutta la Contrada con firmarsi per Essa. Ansano Boscarini Cancelliere."

L’Onorando Priore fece consigliare su ciò Bennardino Matteucci, cui alsatosi, consigliando disse che attese le dovute permissioni avute dai nostri Signori Protettori e di sentimento che si segni la nostra Contrada per detta ricorsa che perciò mandata a partito la detta consigliata ne riportò Voti: 70= n. 3 -. E mandata a partito se si debba concorrere ò no, fu approvata ancor questa per Voti: 70 – n. 3. Furono in seguito di ciò licensiati con la solita generale proposta.Il nostro capitano Francesco Squaglia espose, come essendo affissato alla Porta della Real Biccherna l’Editto per la ricorsa per il prossimo 16 = Agosto, ed avendo interpellato i Nostri Signori Protettori, quali li ha ritrovati contenti, che po’ ne lascia la decisione al Capitolo.

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
17
19
20
21
22
23
24
26
27
28
29
30
31
Data : 31 Marzo 2017
  • Pochi Ma Boni news

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se accedi a qualunque elemento di questo sito acconsenti implicitamente all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sull’uso dei cookie

 

Nel rispetto della legge sulla Privacy, Art. 13 d.lgs. 196/2003 - Codice privacy, si informano i visitatori del nostro sito www.valdimontone.it sulle tipologie di cookie che vengono utilizzate, come deciso da provvedimento "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" dell'8 maggio 2014 del Garante della Privacy.

 

 

Tipologie di cookie

 

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale, solitamente al browser. I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.

 

I cookie possono essere distinti in funzione del loro utilizzo:

 

Cookie tecnici – Sono cookie essenziali al corretto funzionamento del sito.Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, la gestione del profilo dell’utente, oppure di autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (permettendo, ad esempio, la gestione della lingua scelta per la navigazione) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

 

Cookie di profilazione – Si tratta di cookie utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze manifestate dall’utente nell'ambito della navigazione in rete per migliorare la sua esperienza di navigazione e per inviare messaggi pubblicitari.

 

In base al soggetto che installa i cookie:

 

Cookie proprietari – Sono cookie trasmessi direttamente dal gestore del sito.

 

Cookie di terze parti – Sono cookie trasmessi da siti esterni tramite il sito. Un esempio di cookie gestiti da terze parti è rappresentato dalla presenza dei social plugin (per Facebook, Twitter, Google+), ossia di parti della pagina generate direttamente da siti esterni ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

 

La distinzione tra i due soggetti proprietari deve essere tenuta in debito conto al fine di individuare correttamente i rispettivi ruoli e le rispettive responsabilità con riferimento al rilascio dell'informativa e all'acquisizione del consenso degli utenti online. Il sito che ospita cookie di terze parti è da considerarsi un intermediario tecnico che deve informare gli utenti sulla presenza di tali cookie e dare opportune indicazioni su come gestirli.

 

In base alla durata:


Cookie di sessione – Sono cookie che al termine della sessione di navigazione, ossia alla chiusura del browser, scadono e normalmente sono eliminati. Generalmente sono cookie tecnici.

 

Cookie permanenti – Sono cookie persistiti sul terminale dell’utente successivamente alla chiusura della sessione del browser. Generalmente sono cookie di profilazione.

 

 

Cookie utilizzati dal sito

 

Cookie tecnici di navigazione di proprietà del sito.


Cookie di Google Analytics per un’analisi del traffico web: si tratta di cookie di terze parti (di Google) che vengono raccolti e gestiti in modo anonimo a fini statistici per monitorare e migliorare le prestazioni del sito. Per ulteriori informazioni si veda Google Privacy e Termini, mentre per disabilitare Google Analytics Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.

 

Cookie relativi ai Google Fonts per l’utilizzo di librerie tipografiche messe a disposizione da Google. Per ulteriori informazioni si veda Google Privacy e Termini.

 

Cookie di Facebook, di Twitter, di Youtube, di Google+. Il sito utilizza social plugin o embedded content di tali siti che possono inviare cookie. Si tratta pertanto di cookie di terze parti: il nostro sito non può controllare direttamente questi cookie, invitiamo perciò a prendere visione della specifica informativa, rispettivamente, su https://www.facebook.com/help/cookies/https://twitter.com/privacy?lang=itGoogle Privacy e Termini.

 

 

Come modificare le preferenze del browser

 

L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. La maggior parte dei browser permette di impostare delle regole per gestire i cookie inviati solo da alcuni o da tutti i siti, opzione che offre agli utenti un controllo più preciso della privacy e di negare la possibilità di ricezione dei cookie stessi. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie sui principali browser:

Chrome

Firefox

Internet Explorer

Opera

Safari